L’ortaggio che elimina il grasso da fegato e colon e migliora la vista dell’80%

La beta vulgaris comunemente conosciuta come Barbabietola Rossa, da non confondere con la barbabietola da zucchero, è uno ortaggio che si distingue per il suo caratteristico color rosso. La parte commestibile della pianta è la sua radice a fittone soda e carnosa che oltre ad essere molto gustosa è un surplus di benefici. Quest’ultima elimina, infatti, il grasso da fegato e colon e migliora la vista fino all’80%.

Conosci tutte le proprietà benefiche della barbabietola?

La barbabietola è senz’altro un alimento ipocalorico, con solo 20 calorie per 100 grammi, pochissimi grassi, proteine, circa l’87% di acqua ed il 6,8% di fibre.

Al contrario è molto ricca di Vitamine del gruppo A, B e C, oltre che di preziosissimi sali minerali, quali: ferro, magnesio, selenio, sodio, potassio, calcio e fosforo, che le conferiscono un alto potere rimineralizzante.

Le proprietà della barbabietola sono numerose, introdurla nella dieta vuol dire assumere tante sostanze indispensabili al buon funzionamento dell’organismo.

Elimina il grasso da fegato e colon, migliora la vista, ma non è finita qui…

Il suo consumo è particolarmente indicato nelle persone ipertese per regolare i livelli pressorici, infatti la presenza di potassio unitamente al sodio contribuisce a mantenere stabile l’equilibrio idrico e di conseguenza a regolare il battito cardiaco.

Anche i reni ne troveranno benefici, il potassio aiuta ad eliminare le tossine, stimola la produzione di insulina, favorisce il funzionamento dei muscoli ed attiva i vari enzimi responsabili della produzione di energia.

La presenza di fibre aiuta ad attenua le infiammazioni al livello dell’apparato digerente, regolarizzando il normale transito intestinale, inoltre fa di questo tubero un interessante rimedio naturale antitumorale in grado di prevenire e contrastare il tumore al colon.

Nei casi di anemia le sostanze chimiche presenti nel tubero sono in grado di riequilibrare i livelli di ferro presenti nel sangue e di rivitalizzare i globuli rossi.

elimina il grasso da fegato e colon

La barbabietola è molto indicata per coloro che soffrono di ricorrenti episodi di depressione, la presenza di Betaina insieme al Triptofano, funzionano come stimolatori del cervello affinché produca più Serotonina, ovvero l’omone del benessere che da un senso di tranquillità all’organismo.

Questo ortaggio può essere consumato sia cotto come gradevole contorno, sia crudo per arricchire le insalate o essere sorseggiato sotto forma di centrifugato conservando sempre tutte le sue proprietà.

Unica controindicazione riguarda i soggetti diabetici, data la presenza di una buona percentuale di zuccheri, si consiglia sempre un consumo moderato, anche coloro che soffrono di calcoli renali devono far attenzione data l’alta presenza di calcio e sali minerali.

Se questo articolo sull’ortaggio che elimina il grasso da fegato e colon ti è piaciuto, leggi anche:

NB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di carattere generale. Per tanto non devono essere utilizzate ai fini della formulazione di indagini cliniche, della determinazione di un trattamento o della sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire il parere di un medico generico o specialista. L’uso delle informazioni fornite è da intendersi, unicamente, sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

Condividi questo articolo con i tuoi amici e con la tua famiglia. Non dimenticare di lasciare un mi piace alla pagina facebook Non solo salute.

L’immagine inserita in questo articolo è tratta da internet. Qualora la sua pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Sarà immediatamente rimossa.

Precedente Il seme che migliora la vista, elimina le rughe e fa ricrescere i capelli Successivo 2 mele, 1 limone, 1 tazza d'avena e preparati a perdere almeno una taglia