La pianta che depura l’aria e ci fa dormire 8 ore di fila

Molti sono erroneamente convinti che tenere le piante in camera da letto faccia male alla salute. Questa affermazione è vera solo in parte. Esiste, infatti, una pianta che depura l’aria della camera da letto e di conseguenza migliora la qualità del nostro sonno, consentendoci di dormire 8 ore di fila. 

Qual è la pianta che depura l’aria eliminando le tossine?

pianta che depura l'aria

Secondo l’ingegnere ambientale Bill Wolverton, ex ricercatore della NASA e autore del libro “50 piante per purificare l’aria in casa e in ufficio”, le piante sono un vero e proprio filtro capace di eliminare le impurità dall’aria. Alcune sono, infatti, in grado di eliminare la formaldeide, il fumo di sigaretta ed altri agenti cancerogeni. Configurandosi, di conseguenza, come delle grandi alleate della salute dei nostri polmoni e della nostra salute generale.

pianta che depura l'aria

Una pianta in particolare è in grado di purificare l’aria della nostra camera da letto. Si tratta dell’aloe vera. Quest’ultima, infatti, aumenta il livello di ossigeno nella nostra casa ed inoltre assorbe l’anidride carbonica, l’ossido di carbonio e la formaldeide. La sua azione è talmente potente ed efficace che ne basta una sola per avere una depurazione dell’aria pari a quella svolta da nove depuratori. Il dato più interessante è dato dal fatto che durante la notte questa pianta aumenta la produzione di ossigeno, facendo in modo che migliori la qualità complessiva del sonno, si contrasti l’insonnia e che si riesca finalmente a dormire per 8 ore di fila.

Se questo articolo sulla pianta che depura l’aria ti è piaciuto, leggi anche:

NB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di carattere generale. Per tanto non devono essere utilizzate ai fini della formulazione di indagini cliniche, della determinazione di un trattamento o della sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire il parere di un medico generico o specialista. L’uso delle informazioni fornite è da intendersi, unicamente, sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

I commenti sono chiusi.